Roberto Coccia 7,83 Hz life energy • 7,49 Hz hearth energy
Menu
Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X

 

Soffermiamoci sul concetto di Musica

 

 

Un tratto comune a molte civiltà musicali dell'antichità
( Cina, India, Israele, Islam, Grecia ) fu la convinzione
che la musica potesse influire - in senso positivo o negativo -
sul comportamento morale degli uomini e sui loro costumi.
Presso i greci questa concezione psicologica assunse i
caratteri di una particolare dottrina, la dottrina dell'ethos.
Essa indicò le relazioni esistenti tra alcuni aspetti del
linguaggio musicale e determinati stati d'animo.

(fonte : http://www.arturu.it/v/musica/storia/?id=1_3 )

…e ancora

 

così scrive Vincenzo Capparelli né La sapienza di Pitagora:

La Musica, manifestazione antichissima tra le attività umane,

strettamente legata alla religione, a tutte le istituzioni

politiche civili, ebbe per gli antichi una importanza

ben maggiore che per noi, a cui è solo espressione di diletto,

di gioia, ha solo effetto ricreativo. Il potere dei suoni

sugli uomini sugli animali stessi, apparve così misterioso

potente magico, che non solo se ne dedusse la sua origine divina,

ma venne associata a numerosi miti: Apollo. Marsia, le Muse,

Mercurio, Lino, Amfione, le Sirene ecc. sono lì ad attestare

le strapotenza della musica anche nel concetto dei greci.”

 

Personalmente, anche per esperienza, sono convinto

della Forza della Musica e che la sua energia vibratoria,

sia fattore di Vita, beneficio fisico, psichico e morale.

 

Ma ciò va riportato in auge, il tempo

dell’eccessivo materialismo che “ammala”,

sta per giungere al termine, e la Musica

sarà una delle fautrici del cambiamento

 

La Musica però deve essere Ispirata,

(come ho già detto precedentemente)

e prossimamente ne spiegherò i motivi

e come riconoscerla.

 

………..

 

(Questo, non significa tornare all’antico,

ma riscoprire il nostro vero Essere,

con le sue percezioni e le sue energie ristabilite).